Abbiamo un piano: ripartiamo dai contesti locali
per sostenere le campagne elettorali di candidati che si battono per la giustizia sociale.

Alle ultime amministrative Jacopo, Marwa, Valentina, Alessandra, Giorgio, Giovanni e Mario sono stati eletti nei propri comuni, anche grazie al sostegno di Ti Candido.

La politica non deve essere privilegio per pochi

Abbiamo sostenuto nove profili (leggi perché) alle elezioni amministrative del 26 maggio contribuendo ad eleggere un sindaco e 6 consiglieri comunali.

Abbiamo messo in campo risorse economiche e supporto su contenuti e strumenti per la gestione delle campagne elettorali.

Il nostro progetto è al primo giro di boa: con coraggio rilanceremo consapevoli che serve ripartire dai contesti locali e sostenere economicamente le campagne elettorali di candidati che si battono per la giustizia sociale.

Un progetto collettivo per costruire giustizia sociale

Uguaglianza, redditi più alti e lavoro più stabile, un sistema di tassazione giusto, lotta all’evasione, più redistribuzione, più servizi e diritti sociali (istruzione, casa, cura, trasporto e infanzia), più accoglienza, nessuna discriminazione di genere o di orientamento sessuale, più democrazia e diritti nei luoghi di lavoro, lotta alla criminalità organizzata, più investimenti pubblici per creare sviluppo e innovazione, transizione ecologica dell’economia e degli eco-sistemi urbani. Leggi il nostro manifesto e prendi contatto con il comitato scrivendo a ilcomitato@ticandido.it

“Ti candido” in 4 mosse:

Costruiamo le condizioni per cambiare la politica

01

Raccogliamo risorse per sostenere candidati che fanno la differenza

Ti Candido raccoglie le risorse economiche per contribuire a eleggere candidati che si battano per la giustizia sociale, rompendo le barriere all’ingresso di un sistema che ripropone “i soliti noti”. 

Sosterremo candidati in tutte le liste della galassia civica e di sinistra, purché si tratti di candidature nuove, credibili, radicate. Chiederemo a tutti un impegno chiaro sulla nostra carta valoriale.

02

Partiamo dal basso, per riconquistare spazio politico

Non vogliamo sostenere leadership individuali, ma candidature , frutto di espressione di alleanze sociali e coalizioni civiche territoriali, che abbiamo o meno una tessera di partito in tasca. 

Vogliamo ridare forza all’attività delle assemblee elettive. Gli eletti devono essere un ponte fra gli interessi dei meno rappresentati e i luoghi della decisione.

03

Sosteniamo leader di comunità attive, che possano cambiare le istituzioni

I percorsi di attivismo sociale più promettenti faticano a incidere realmente sulle decisioni che la politica prende ogni giorno, a livello locale e nazionale.

Ti Candido supporterà i candidati con proposte concrete affinché possano rappresentare e declinare territorialmente le proposte politiche, anche entrando in connessione con altre esperienze locali e internazionali.

04

Partiamo leggeri, con grandi ambizioni

Nel 2019 andranno ad elezioni numerosi comuni e capoluoghi. Il nostro primo obiettivo è quello di raccogliere le risorse necessarie per sostenere la corsa di candidati sindaci e consiglieri alle amministrative di maggio 2019. 

Ma è solo il primo passo di Ti Candido. Nel 2020 testeremo il modello a livello regionale e dal 2021 nelle grandi aree urbane per poi lavorare a livello nazionale per sostenere deputati e senatori. Il nostro orizzonte è la costruzione di una nuova generazione di leader politici a tutti i livelli in grado di fare la differenza.

I nostri dispacci

De Zen per dare nuove opportunità a Schio

Vorrei che la mia città fosse nuovamente attrattiva: sia per le opportunità lavorative che per il suo centro storico. Per quanto riguarda il primo punto mi piacerebbe mettere al centro le politiche giovanili e della formazione (in accordo con le realtà del mondo...

leggi tutto

Unisciti a noi

Lasciaci il tuo indirizzo mail