Candidati! La tua strada comincia da qui

Ti Candido 2020

Ti Candido continuerà anche nel 2020 il suo lavoro sulla giustizia sociale supportando candidati alle prossime elezioni.

 Alle elezioni amministrative del 2019 abbiamo contribuito ad eleggere un sindaco e 6 consiglieri comunali (leggi perché).

Mentre l’Italia è attraversata da un’importante onda di mobilitazione, vogliamo ridare forza all’attività delle assemblee elettive: per questo vogliamo ripeterci nel 2020 mettendo in campo risorse economiche e sostegno su contenuti e strumenti per la gestione delle campagne elettorali. Il nostro orizzonte è la costruzione di una nuova generazione di politici consapevoli, nella convinzione che serva ripartire dai contesti locali e sostenere economicamente le campagne elettorali di candidati che si battono per la giustizia sociale, l’ambiente e i diritti.

Nel 200 si vota in 8 Regioni (Emilia Romagna, Calabria, Puglia, Campania, Toscana, Marche, Veneto e Liguria) e in circa 1000 Comuni (Enna, Agrigento, Gela, Gioia Tauro, Lamezia Terme, Vibo Valentia, Cava dei Tirreni, Matera, Altamura, Trani, Andria, Macerata, Chieti, Fermo, Colleferro, Nuoro, Arezzo, Viareggio, Faenza,Lecco, Mantova, Vigevano, Bollate, Valenza, Aosta, Merano, Rovereto, Castelfranco Veneto, Venezia ed altre centinaia di città di piccole e medie dimensioni).

Siamo interessati a entrare in contatto con candidati, attivisti e organizzazioni che condividano i nostri valori e vogliano fare la differenza nei luoghi dove si prendono le decisioni.

Se stai pensando di candidarti, scrivici. Se conosci qualcuno che a tuo giudizio potrebbe essere un candidato ideale, segnalacelo. Se fai parte di un gruppo locale che si sta chiedendo se formare una lista civica o individuare un candidato da sostenere o se la tua organizzazione vuole dare una mano, ancora meglio: parlandone insieme possiamo capire come fare dei passi in avanti. Se vuoi dare una mano spendendoti attivamente per le campagne elettorali, contattaci.

Candidarsi alle amministrative, soprattutto a livello comunale, non è un passaggio semplice e naturale. Anzi. Per le tante persone che costruiscono la sinistra ogni giorno, attraverso il loro lavoro e il loro impegno civico, l’idea di candidarsi è una opzione remota, per ragioni diverse. Chi ha più interesse e disponibilità a farlo, spesso non ha le risorse e gli strumenti per mettersi in gioco. Chi sarebbe più adatto a ricoprire un ruolo pubblico, considera la candidatura un passaggio poco utile o troppo rischioso. È su questi due paradossi che vogliamo intervenire.

L’anno scorso abbiamo raccolto, grazie a una sorprendente (anche per noi) campagna di crowdfunding, più di 10 mila euro. Abbiamo utilizzato queste risorse per contribuire alla campagna elettorale di 9 fantastiche persone che abbiamo intercettato grazie ad una chiamata aperta come questa. Ci siamo formati sulle tecniche di base di campagna elettorale, abbiamo costruito gruppi di lavoro tematici, dando vita ad una rete di sostegno tra pari. Alla fine, abbiamo contribuito ad eleggere un sindaco e 6 consiglieri comunali.

Quest’anno vogliamo ripetere questa esperienza, continuando ad allargare e rafforzare questa nostra rete. Costruendo sull’esperienza del 2019, partiremo da una ricerca attiva di candidati interessanti, lavorando insieme alla costruzione di una campagna di raccolta fondi unica del suo genere e alla definizione di un profilo politico distintivo.

Che tipo di candidate e candidati cerchiamo?

Siamo interessati ad entrare in contatto con candidati che vogliano fare la differenza. Se stai pensando di candidarti, scrivici. Se conosci qualcuno che secondo te sarebbe un candidato ideale, segnalacelo. Insieme possiamo suggerirgli o suggerirle di fare un passo in avanti.

Candidarsi ad entrare in un consiglio comunale non è nè semplice nè naturale. Per le tante persone che costruiscono la sinistra ogni giorno, attraverso il loro lavoro ed il loro impegno civico, l’idea di candidarsi è una opzione remota, per ragioni diverse. Chi ha più interesse e disponibilità a farlo, spesso non ha le risorse e gli strumenti per mettersi in gioco. Chi sarebbe più adatto a ricoprire un ruolo pubblico, considera la candidatura un passaggio poco utile o troppo rischioso. E’ su questi due paradossi che vogliamo intervenire.

Cerchiamo candidati con con una visione del mondo chiara (in linea con il nostro manifesto), espressione di processi aperti e collettivi, capaci di declinare in modo operativo e pragmatico gli ideali di giustizia sociale che vogliamo promuovere. Non cerchiamo fenomeni, ma persone che siano ciò che intendono rappresentare e che siano riconosciute per il loro impegno su cause comuni.  “Ti candido” non sostiene candidati solisti ma espressione di comunità, di alleanze sociali e coalizioni civiche territoriali. Gli eletti devono essere un ponte fra gli interessi dei meno rappresentati e i luoghi della decisione.

Non c’è tempo da perdere

Se c’è già una data per le elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria (26 Gennaio 2020), non c’è ancora una data ufficiale per le comunali, ma sappiamo che saranno in primavera tra maggio e giugno.

Perciò abbiamo deciso di iniziare comunque la nostra attività di ricerca di candidati, così da intercettare sin da subito chi sta pensando e sta lavorando a una sfida importante.

Selezioneremo, come lo scorso anno, un gruppo di candidate e candidati con cui lanciare insieme una campagna coordinata di raccolta fondi; li supporteremo nelle loro campagne elettorali con fondi da destinare a seconda dei contesti (qui trovi la distribuzione realizzata nel 2019), con consigli pratici e formazione. Entreranno in contatto con la comunità di ti Candido, quindi fiancheggiatori e Jacopo, Marwa, Valentina, Alessandra, Giorgio, Giovanni, Mario, per avere consigli su come attivare comunità e creare una campagne efficaci.

Compilando il form si entra subito in contatto con noi, terremo aperta questa chiamata all’impegno e alla mobilitazione fino al 20 AGOSTO 2020.